Ti trovi in: Home  »  raquo; FAQ  »  Vi sono alternative alla dialisi?

Vi sono alternative alla dialisi?

L'unica alternativa alla dialisi nei pazienti con insufficienza renale terminale è il trapianto di rene.

Questo oltre ad essere una alternativa alla dialisi rappresenta la cura definitiva e più appropriata alla condizione di insufficienza renale cronica terminale (ESRD).

Il trapianto può essere effettuato da donatore vivente, in genere un consanguineo o da donatore cadavere. In entrambi i casi il paziente deve essere inserito in una lista di attesa per trapianto di rene o rene e pancreas.

L'inserimento in lista di attesa avviene dopo avere effettuato tutta una serie di indagini strumentali e di esami ematochimici. Il rene donato deve corrispondere al gruppo sanguigno ed essere compatibile con gli antigeni del sistema HLA. Una volta in lista i pazienti vengono inseriti in un data-base che consente una valutazione immediata sul territorio nazionale del migliore ricevente quando si rende disponibile un organo da trapiantare.


Chiedi informazioni Stampa la pagina