Ti trovi in: Home  »  raquo; FAQ  »  Che rapporto c'è tra ipertensione e malattie renali?

Che rapporto c'è tra ipertensione e malattie renali?

L'ipertensione e le malattie renali sono strettamente correlate. In alcuni casi il danno è primitivamente renale e l'ipertensione viene quindi definita secondaria. Ma nella maggior perte dei casi è l'ipertensione, cosiddetta "essenziale" a determinare un successivo danno d'organo a reni , cuore e cervello. Nei casi più gravi e non curati il danno può essere cosi grave da determinare una insufficienza renale. Circa il25% dei pazienti che hanno necessità di dialisi o di trapianto renale hanno una malattia causata dall'ipertensione. Tuttavia, se i valori pressori sono ben controllati, il rischio di sviluppare un'insufficienza renale è notevolmente ridotto..


Chiedi informazioni Stampa la pagina